Elisa Corsi

Elisa Corsi
Psichiatra

Medico Psichiatra-Psicoterapeuta
Specializzazione in Psicoterapia Costruttivista/Post-Razionalista
Alto grado di Specializzazione in Disturbi della Alimentazione 

e-mail: elisacorsi.unifi@gmail.com

C.F. CRSLSE87P60E202H

P.IVA 01639550530

CURRICULUM FORMATIVO

24/07/2012: Laurea in Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Pisa, con votazione 110/110 e Lode.

07/03/2013: Conseguimento dell’abilitazione alla professione Medico-Chirurgica Università  Cattolica di Roma.

21/02/2013: Iscrizione all’Albo dei Medici ed Odontoiatri di Grosseto n°: 2173.

21/08/2018: Conseguimento del titolo di Specialista in Psichiatria (votazione 70/70 con lode) presso l’Università di Firenze (Italia).

Gennaio 2016 – gennaio 2020: Scuola di Specializzazione in Psicoterapia ad Indirizzo Costruttivista/Post-Razionalista, della durata di 4 anni, presso il Centro di Terapia Cogntivo-Comportamentale di Firenze

1/09/2017 – 31/05/2018: Visiting Researcher presso l’Eating Disorder Department, King’s College of London (London, UK).

Aprile 2018: Emotion focused therapy training con Joanna Dolhanty, presso il King’s College of London.

Gennaio 2018: Maudsley Model of Anorexia Nervosa Treatment for Adults (MANTRA) presso l’ Institute of Psychiatry, Psychology & Neuroscience – King’s College of London.

 

CURRICULUM PROFESSIONALE

IMPIEGO ATTUALE (dal 1/10/2018): Medico Psichiatra Specialista Ambulatoriale presso l’UFSMA Amiata Grossetana (USL Toscana sud-est) e SPDC dell’Ospedale Misericordia di Grosseto (Guardie attive) e referente psichiatra per i Disturbi dell’Alimentazione presso il centro semi-residenziale “Il Mandorlo” e gli Ambulatori di Via Don Minzoni.

Agosto 2013 – Agosto 2018, ATTIVITÀ’ CLINICA PRESSO L’AOU CAREGGI: Attività clinica presso il Dipartimento di Psichiatria sia con pazienti in regime di ricovero che ambulatoriali (guardie attive, gestione farmacologica, internistica, psicoterapica e gestione mensile di numerosi pazienti in trattamento con LAI: zyppadhera, abilify maintena, xeplion).

20/06/2013-30/07/2013, ESPERIENZA LAVORATIVA DI MEDICINA GENERALE (PRE-SPECIALIZZAZIONE): Servizio di Guardia Medica Turistica, ASL 9 Grosseto, Toscana, Italia: Isola del Giglio, Monte Argentario, Albinia, Marina di Grosseto.

 

ATTIVITA’ DI RICERCA

Aree di ricerca: Disturbi dell’Alimentazione, Disturbi Psicotici, PTSD, Disturbi Psicosomatici.

1/09/2017 – 31/05/2018: Visiting Researcher presso l’Eating Disorder Department, King’s College of London (London, UK).

Maggio 2014 – Agosto 2018: Nella equipe di ricerca sui Disturbi dell’Alimentazione dell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Careggi

Febbraio 2014 – Agosto 2018: CPPP Study (Cardiac outcomes: Psychological and Psychiatric Predictors). Aims: Identification of psychopathological and psychiatric predictors of outcome in patients with acute coronary syndromes (ACS) undergoing endovascular revascularization

2015 – 2017: Sub-investigator in Studio di fase 3 internazionale sulla somministrazione intranasale di Esketamine a pazienti con Depressione Resistente.

Giungo 2016-settembre 2017: Collaborazione con la Terapia Intensiva traumatologica dell’AOUC di Firenze per il follow-up di pazienti ricoverati per la rilevazione di PTSD e sintomi depressivi.

Gennaio 2015-Agosto 2017: Nella equipe della Depot clinic dell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Firenze.

 

Pubblicazioni:

Articoli Accademici:

Elisa Corsi & Alessio Maria Monteleone, Giammarco Cascino; Valeria Ruzzi; Valdo Ricca; Rebecca Ashworth; Geoff Bird; Valentina Cardi. The interaction between mentalizing, empathy and symptoms in people with Eating Disorders: a network analysis integrating experimentally induced and self-reported measures. Behaviour Research and Therapy (under review).

Volpe U, Monteleone AM, Ricca V, Corsi E, Favaro A, Santonastaso P, De Giorgi S, Renna C, Abbate-Daga G, Amianto F, Balestrieri M, Luxardi GL, Clerici M, Alamia A, Segura-Garcia C, Rania M, Monteleone P, Maj M. Pathways to specialist care for eating disorders: an Italian multicenter study. Pathways to specialist care for eating disorders: An Italian multicentre study. Eur Eat Disord Rev. 2019 May;27(3):274-282. doi: 10.1002/erv.2669. Epub 2019 Mar 7.

Castellini G, Lelli L, Corsi E, Campone B, Ciampi E, Fisher AD, Mallardo L, Monteleone AM, Rotella F, Tofani T, Vignozzi L, Zamponi F, Maggi M, Ricca V. Role of Sexuality in the Outcome of Anorexia Nervosa and Bulimia Nervosa: A 3-Year Follow-Up Study. Psychother. Psychosom. 2017 Nov 3;86(6):376-378. doi:10.1159/000477176.

Godini L, Lelli L, Campone B, Ciampi E, Corsi E, Ramella Cravaro V, Ballerini A.  The clinical,    psychopathological and neurobiological features of salience. Riv Psichiatr. 2015 Nov-Dec;50(6):255-64. doi: 10.1708/2098.22680.

Corsi E., Pietrini F., Ballerini A. ll caso di F.: quando l’abuso di sostanze e la vulnerabilità psicotica si intrecciano in un percorso psicopatologico (Esperienze cliniche con aripiprazolo orale nel trattamento della schizofrenia), Terapia Evidenced Based, 2014.

 

Conference Abstracts:

SIPA 2019: Uno studio sperimentale per mappare il ruolo di specifici fattori psicosociali nel mantenimento dei sintomi dei Disturbi dell’Alimentazione

EPA 2019: SOCIAL FUNCTIONING IN EATING DISORDERS: AN EVALUATION OF THEORY OF MIND, EMPATHY, SELF-OTHER DISTINCTION AND PRO-SOCIAL BEHAVIOUR.

SOPSI 2019: FUNZIONAMENTO SOCIALE NEI DISTURBI FUNZIONAMENTO SOCIALE NEI DISTURBI NEI DISTURBI ALIMENTARI: UNA VALUTAZIONE DI TEORIA DELLA MENTE, EMPATIA, DISTINZIONE SÉ -ALTRO E COMPORTAMENTO PRO-SOCIALE.

SIRS 2018: Is it possible to establish the link between the Aberrant Salience Inventory score and the presence of the First Rank Symptoms independently from the categorical diagnosis?

29° ECNP Congress, Vienna, Sept. 2016: Aberrant Salience: Treat or State?

SIPA Congress, Lecce, 2016: Gender dysphoria, psychosis, and eating disorders

SIPA Congress, Lecce, 2016: Aberrant salience in patients with Anorexia Nervosa

23° European Congress of Psychiatry, Vienna, 28-31March 2015: Relationship between aberrant salience, psychotic symptoms and pharmacological treatment in a follow-up study: is the salience a lifetime trait?SIPA Congress, Padova, 2014. Echocardiographic Findings in Patients with Eating Disorders.

 

Presentazioni orali a Congressi:

WCBCT 2019 Berlino: Social functioning in eating disorders: an evaluation of theory of mind, empathy, self-other distinction and pro-social behavior.

Maggio 2019, IV Congresso Nazione della Società Italiana Psicopatologia Alimentare: Uno studio sperimentale per mappare il ruolo di specifici fattori psicosociali nel mantenimento dei sintomi dei Disturbi dell’Alimentazione” nel contesto del

XXIII CONGRESSO NAZIONALE SOPSI 2019: Attaccamento e Disturbi dell’alimentazione: una chiave di lettura dei contesti relazionali, Simposio “PROCESSARE LE INFORMAZIONI, RICONOSCERE LE EMOZIONI. NUOVE EVIDENZE”, NELL’ANORESSIA NERVOSA”.

XIX SITCC Conference 2018, Verona, Italia: Simposio  “Metodo Costruttivista Post Razionalista e Casi “insoliti”: Criticità e Generatività”.

1° Congress presso AOUC di Firenze, 2016: Outcomes Neuropsicopatologici in Terapia Intensiva, “Pet therapy in ospedale: I nostri amici a 4 zampe ci aiutano”.

ALONG, long acting antipsychotics and schizophrenia, Florence, 2015: “A case report of a LAI treatment”.

 

ATTIVITA’ DI INSEGNAMENTO

25/05/2017: Seminario di “Psicopatogia in Terapia Intensiva”,  Master di secondo livello in Terapia Intensiva, AOU Careggi, Università di Firenze, Italia.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi